Sabato 3 Agosto 2013, ore 21.30

AREA in concerto

  • Patrizio Fariselli – pianoforte e tastiere
  • Paolo Tofani – chitarra, live electronics, voce
  • Ares Tavolazzi – contrabbasso e basso elettrico
  • Walter Paoli – batteria

SANT’ELPIDIO A MARE, Piazza Matteotti (centro Storico)
In caso di maltempo: Teatro L. Cicconi, Corso Baccio
ingresso 15€

 

Fotogallery della serata


 

Gli Area sono tornati: Patrizio Fariselli (pianoforte e tastiere), Paolo Tofani (chitarra, live electronics, voce) e Ares Tavolazzi (contrabbasso e basso elettrico), ovvero tre dei componenti storici di uno dei gruppi italiani che hanno segnato indelebilmente le vicende musicali degli anni Settanta e la cui influenza è arrivata sino a noi, hanno ripreso da qualche tempo l’attività concertistica tenendo sempre alta la bandiera di una musica che non conosce barriere fra stili e linguaggi.
Naturale, quindi, la pubblicazione di un nuovo album: Area live 2012, un doppio CD registrato dal vivo durante i concerti del Reunion Tour 2011/2012, e pubblicato a marchio congiunto del gruppo con l’etichetta indipendente Up Art Records che inaugura con questa pubblicazione la collana “cult series”. Nel primo disco sono presenti nuove versioni di brani celebri come “Luglio Agosto Settembre (Nero)”, “La Mela di Odessa”, “Arbeit Macht Frei” e “Cometa Rossa”, mentre nel secondo, che si intitola idealmente “geometrie”, sono contenute registrazioni di brani inediti che vedono alternarsi assoli e duetti tra i membri del gruppo. Nell’album, Fariselli, Tofani e Tavolazzi sono affiancati dal batterista Walter Paoli, musicista di lunga esperienza e già componente del trio di Stefano Bollani insieme allo stesso Tavolazzi. In “Cometa Rossa” compare, nelle vesti di ospite, la vocalist Maria Pia De Vito, la cui voce dona al pezzo una nuova prospettiva cogliendo appieno e rielaborando l’eredità di Demetrio Stratos.
Gli Area di oggi si ricollegano al loro glorioso passato e guardano con grande vitalità al presente, al futuro. La nostalgia è bandita, anche se nel cuore e nella mente non possono non mancare Demetrio Stratos e Giulio Capiozzo, compagni di innumerevoli, entusiasmanti battaglie musicali. Lo spirito di avventura rimane dunque immutato, insieme all’ironia e all’irriverenza che li ha sempre contraddistinti e che traspare anche dalla copertina del nuovo CD. Gli Area di oggi hanno soprattutto voglia di sperimentare, dal vivo e in studio di registrazione, al di là di ogni schema mentale e musicale, di confrontarsi con le nuove risorse di produzione e riproduzione sonora. Fariselli, Tofani e Tavolazzi non hanno mai smesso di crescere artisticamente, di cercare incontri e contaminazioni musicali, sospinti dall’obiettivo di sempre: fare solo musica d’arte.
Dall’autunno 2010, quando è riaffiorata l’idea della reunion, gli Area hanno suonato in tutta Italia, tra festival, teatri e club, ovunque salutati calorosamente da un pubblico variegato, formato da vecchi e nuovi estimatori. I classici del gruppo sono diventati inni di più generazioni, accomunate dalla passione per un sound la cui originalità trae linfa vitale dalla fusione fra rock, jazz e molto altro ancora.
In concomitanza con l’uscita del nuovo album, gli Area riceveranno al Medimex di Bari il premio come miglior gruppo indipendente della musica italiana: il premio, indetto dal MEI, ha visto gli Area primeggiare sugli Afterhours e su Adriano Celentano. Intensa si preannuncia poi l’attività live, con anche una inedita collaborazione con Legambiente e una significativa visita in Giappone prevista per l’aprile 2013, anno di un’importantissima ricorrenza: i 40 anni dalla pubblicazione di Arbeit Macht Frei, primo, seminale album degli Area.


Prenota il tuo biglietto online

Nome:
Cognome:
Indirizzo email:
Recapito Telefonico:
Richiedo la prenotazione del biglietto per la serata:
Numero di Persone:

Commenta su Facebook

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed.