GREG BURK

 

L'approccio musicale molto personale di Greg Burk, fondato nei suoi primi anni a Detroit, e sviluppato attraverso le sue numerose collaborazioni e registrazioni con maestri del jazz, lo pone nella linea dei veri innovatori del jazz.

"L'improvvisazione di Burk è lucida, non convenzionale, sul bersaglio"

Bob Blumenthal, Boston Globe

"Burk è un pianista completo, ed è intellettualmente abbastanza curioso da sfruttare la capacità sonora e la capacità emotiva dello strumento"

PERGOLESI JAZZ QUARTET

special guest GREG BURK pianoforte.

 

“Angel Song Project”,

omaggio a Kenny Wheeler

30 LUGLIO ORE 21,30

PIAZZA MATTEOTTI SANT'ELPIDIO A MARE

in caso di maltempo Teatro CICCONI

ingresso € 5,00

STRUMENTI

PERGOLESI JAZZ QUARTET

MARCO POSTACCHINI sax tenore, soprano

MAURO DE FEDERICIS chitarra

GABRIELE PESARESI contrabbasso

MARCELLO DI LEONARDO batteria

Docenti del Dipartimento di Jazz del CONSERVATORIO "G.B. Pergolesi" DI FERMO, in concerto.

special guest GREG BURK pianoforte.

 

apertura concerto ore 21,00 con

Allievi del Dipartimento di Jazz del Conservatorio "G.B. Pergolesi" di Fermo:

GIUSEPPE CISTOLA chitarra

FABIO PIETRELLA chitarra

LORENZO CALVANELLI contrabbasso

MICHELE SPERANDIO batteria